Festa del papa: il 19 marzo rompiamo i tabù

Comodo.it per la festa del papa

Proviamo a immaginare una festa del papà speciale. Un’occasione unica per gridare al mondo che il sesso non è un tabù. Facciamolo a partire dalle nostre case, da un rapporto più onesto e disinvolto tra genitori e figli. Facciamolo anche divertendoci, perché parlare di sesso con il proprio papà può rivelarsi un’esperienza esilarante da raccontare a tutti i nostri amici. Può succedere anche in una chat su Whatsapp, dove basta l’emoticon di una tromba per far capire al proprio paparino di lasciare la casa libera per qualche ora. E se è davvero il miglior papà del mondo, anche lui saprà come usare i vari simboletti sul cellulare e troverà il modo più divertente per raccomandarti di usare il preservativo.

Sulla sessualità e il tabù del sesso si è espresso anche Roberto Saviano: “Parliamo di sessualità nelle scuole”, ha detto in un’intervista su Skuola.net. Sarebbe straordinario se, il 19 marzo, tutti i papà d’Italia regalassero al proprio figlio un preservativo. Sarebbe fantastico se, tutti i figli d’Italia, il 19 marzo parlassero con il proprio papà di sesso.

Presente, maturo, simpatico. Ma più di ogni altra cosa, il nostro miglior amico per poter parlare di sesso e capire come e cosa non dobbiamo sbagliare. Questo è il papà che noi vogliamo.

E se volete sorprenderlo con un regalo a tema, possiamo darvi qualche consiglio.

Per esempio, in casa Durex si possono trovare i giusti prodotti per rendere il rapporto sessuale più “hot”. Come l’anello Durex Pleasure Ring, studiato e sviluppato per rendere la performance più intensa e duratura, e per migliorare l’esperienza sessuale per entrambi i partner. Così il regalo vale per due!

Oppure proporre l’innovazione di mrComodo, il primo preservativo in resina sintetica At10 prodotto in Malesia dalla stessa azienda vincitrice del premio finanziato dalla fondazione Bill & Melinda Gate’s. Un prodotto altamente rivoluzionario, sottilissimo e molto più resistente e sicuro del lattice. Ovviamente anallergico.

Comodo.it augura agli uomini senior e junior, ai padri e ai figli di tutte le generazioni, di battersi per un rapporto onesto, intelligente e senza tabù. Ma soprattutto, augura di fare tanto amore.

Festa del papà: qualche curiosità

Non tutti lo sanno, ma la festa del papà in paesi come la Spagna, l’Italia e il Portogallo, trova le sue origini nel culto religioso di San Giuseppe. Ecco perché si celebra il 19 marzo. In America la traduzione di Festa del papà è “Father’s Day” e si festeggia la terza domenica di giugno, come anche in altre parti del mondo. Oggi la festa del papà è una ricorrenza civile diffusa a livello internazionale. In Italia si distingue di città in città, ovviamente, per la tradizione culinaria legata a questa giornata di festa, dalle zeppolle del sud alle frittelle di riso in Umbria e Toscana.

Segnala a un amico
Visita il nostro Forum
Scrivi a posta@comodo.it @

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>