> Blog > CANALI > News

Generazione Z: il pene diventa più grande

Notizie interessanti da SKYN Condoms. Secondo uno studio dell'azienda di preservativi, la misura del pene si sta evolvendo verso dimensioni sempre più grandi. Se fino a qualche tempo fa infatti la lunghezza media del pene era di poco più di 14 centimetri, oggi le cose sono nettamente cambiate. Per l'esattezza, le dimensioni dei genitali maschili risultano cresciute di 2,54 centimetri. Protagonisti di questa evoluzione intima sono i giovani Millennials, che in fatto di sesso fanno spesso parlare di loro. 

La ricerca di Skyn è avvenuta online, attraverso un modulo- questionario che hanno compilato in quasi 3mila utenti. C'è sempre da considerare la possibilità che qualcuno abbia potuto dire mentire inserendo dei centimetri in più, ma la risposta ufficiale arriva da un'analisi attendibile delle risposte totali.

Un dato che fa sorridere se si pensa al fatto che proprio non molto tempo fa, si parlava dello strano rapporto tra la nuova generazione Z e il sesso.

Banana

Inoltre, come dichiarato dal Censis nella sua ultima indagine sul rapporto che i giovani di oggi hanno con la sessualità, risulta che la prima volta dei millennials viene vissuta con un po’ di confusione. I primi rapporti completi avvengono a 17 anni, e quasi sempre si tratta di rapporti non protetti. Il 93% dichiara di stare sempre attento per evitare gravidanze, mentre il 74,5% si proteggono sempre per evitare infezioni e malattie a trasmissione sessuale.

bacio

Un vero peccato soprattutto se si pensa a come la prevenzione sia migliorata: il numero di prodotti tecnologicamente avanti è in aumento e le proposte di preservativi unici e particolari diventano sempre più intriganti. Alcuni produttori, come il caso dell'azienda leader dei giochi erotico Lelo, arrivano anche a vincere il premio per il miglior design (LELO HEX).

Cambia soprattutto il materiale: dal lattice e dal lontano "copertone" si è passati a materiale altamente innovativo come la resina, protagonista della rivoluzione dei mrComodo, il preservativo più sottile al mondo prodotto nella stessa azienda che si è aggiudicata il premio della fondazione Bill & Melinda Gates per la ricerca del preservativo del futuro.

Chissà se ora, scoprendo di essere meglio dotati, i Millennials non avranno più voglia di sperimentare e provare nuove sensazioni...