Un sexy robot rivela perchè il preservativo si rompe

Coital Model simula rapporto sessuale

Perché un preservativo si rompe? Perché è vecchio e deteriorato?

La risposta arriva dall”International’s Cambridge Technical Centre” che ha indagato sulle cause di rottura di un preservativo  servendosi delle lamentele e i feedback dei consumatori pervenuti negli ultimi 7 anni e un sexy robot battezzato “Coital Model” proprio perché riproduce un pene maschile che simula un rapporto sessuale.

Mettendo insieme gli esiti ottenuti dai test, dai questionari dei consumatori e dalla macchina del “modello coitale” è emerso un motivo predominante su tutti, ovvero le ripetute spinte del pene contro il preservativo provocano il tiramento e l’allungamento del preservativo fino a che non si rompe.

CONCLUSIONE: Esaminati quasi 1000 preservativi (972 di preciso) fatti di lattice o poliuretano, questo motivo sembra essere il meccanismo di rottura responsabile nel 90% di casi quando non si tratta di uso improprio. La conoscenza della causa principale di rottura, da parte dei produttori, dovrebbe spingere gli stessi a creare e sviluppare test di produzione più efficienti e preservativi migliori.

Leggi:  Paesi poveri: 1 su 5 usa i contraccettivi
Segnala a un amico
Visita il nostro Forum
Scrivi a posta@comodo.it @

Post dalla categoria