I tuoi acquisti: Spese di spedizione: € 5.50 | Consegna 24/48 ore | Pacchi anonimi

23 utenti online, 135 tipi di preservativi, 2727 pagine informative sul preservativo

Cerca

Comodo Educational

La scelta del partner? Cambia se prendi la pillola contraccettiva
 
13/10/09

 

Secondo due ricercatrici inglesi, un nuovo “effetto collaterale“per quanto riguarda la pillola contraccettiva. Secondo Alexandra Alverme e Vippi Lummaa dell’Università di Sheffield, infatti, le pillole avrebbero, sulle donne che le assumono, una certa influenza nella scelta degli uomini.

Secondo lo studio delle due ricercatrici universitarie, pubblicato sulla rivista “Trends in ecology and evolution”, infatti, la modificazione sugli ormoni esercitata dalla pillola comporterebbe automaticamente anche una modifica sui gusti e, quindi, sui criteri di scelta del partner da parte del gentil sesso.

I risultati della ricerca condotta evidenziano che mentre le donne tendono normalmente (e in particolar modo nel periodo dell’ovulazione) ad orientarsi verso uomini dalla marcata componente mascolina, forti e geneticamente dissimili da loro, dopo aver iniziato a prendere la pillola preferiscono invece uomini completamente diversi da quelli appena descritti, e da loro geneticamente meno dissimili. L’assunzione del contraccettivo per via orale, in sostanza, porterebbe le donne a trovarsi in uno stato psico-fisico simile a quello della gestazione.

Le due ricercatrici concludono quindi lanciando un allarme, secondo il quale l’uso della pillola potrebbe addirittura comportare il rischio di una riduzione della diversità genetica della specie.

C’è da dire, però, che la scienza sul punto si divide, infatti William Hurd, ginecologo endocrinologo dell’università di Cleveland ha dichiarato:

La scelta di un compagno per una relazione duratura si poggia su basi più complesse. Queste considerazioni sarebbero ineccepibili se si tenesse conto solo della componente animale, ma nella vita reale non penso ci siano molte donne che cambiamo idea su come vorrebbero un compagno in base alle oscillazioni del ciclo mestruale.

Insomma, se questi effetti della pillola siano veri o meno, è tutto da verificare; proviamo allora a fare qui un piccolo sondaggio tra di noi. C’è qualcuna di voi che ha cambiato partner dopo aver iniziato a prendere la pillola? E se sì, quante di voi? E dopo quanto tempo?



Fonte: onewoman.it