I tuoi acquisti: Spese di spedizione: € 5.50 | Consegna 24/48 ore | Pacchi anonimi

64 utenti online, 135 tipi di preservativi, 2737 pagine informative sul preservativo

Cerca

Dipendenza da masturbazione: come smettere di masturbarsi

Molti ragazzi e molti uomini vivono la masturbazione come una malattia, una dipendenza, ovvero un gesto del quale non riescono a fare a meno anche quando se ne comprendono gli effetti negativi.

Per "effetti negativi" qui si intende il sentirsi stanchi, spossati o depressi, così come anche la consapevolezza di aver perso tempo, di non aver coltivato relazioni reali, il tutto accompagnato dal senso di colpa e dalla ripromessa di non farlo più. Nei casi più estremi la dipendenza da masturbazione può portare alla perdita del posto di lavoro o di una relazione sentimentale.

La dipendenza dall'autoerotismo (o "masturbazione compulsiva" in altri termini) è spesso legata all'uso di materiale erotico o pornografico, fruito attraverso internet, televisione e riviste. É una condizione paradossale in cui un aspetto fisiologico della persona (la sessualità) prende il sopravvento sugli altri bisogni fisiologici (mangiare o dormire) e sociali (vivere relazioni reali).

Ad oggi non esiste una classificazione ufficiale per poter emettere una diagnosi psichiatrica di dipendenza da masturbazione ma esiste una tendenza dell'istituzione sanitaria già in corso di inquadrare questi fenomeni sotto il nome di "nuove dipendenze" (con la dicitura inglese "sex addiction").

 

 

Dipendenza o semplice disorganizzazione?


Molte volte il termine "dipendenza" serve soprattutto per poter acchiappare da qualche parte l'argomento, per poterlo inquadrare in qualche modo, per cercare di spiegarlo agli altri e spiegarlo a se stessi. Ma sebbene riesca in questo intento di sintesi, la parola "dipendenza" non ci aiuta molto a capire di cosa si tratta o come poterne "uscire".

La realtà delle cose è che la masturbazione è un espediente molto piacevole e facile da mettere in pratica, che non ha bisogno di nulla se non della propria fantasia o di materiale erotico, oggigiorno piuttosto disponibile.

Perchè ci si masturba tanto allora? Perchè è facile e piacevole. Il problema sta nel controllare dove, quando e quante volte ci si masturba e anche nell'accettazione da parte propria di alcune parti di sè. Inoltre il problema sembra essere il senso di spossatezza e di colpa che si prova appena dopo l'orgasmo. Vediamo una cosa alla volta attraverso qualche esempio.

Marco si masturba da 1 a 3 volte al giorno, è un giovanissimo adolescente e ha un tremendo senso di colpa perchè sa di commettere peccato ma non riesce a fermarsi. Potrebbe allora considerare il fatto che il peccato è nella costituzione dell'uomo dopo la "Caduta" del Peccato Originale, potrebbe chiedere perdono e vivere nella compassione di Dio.

Gianluca è uno sportivo e i momenti prima della gara li passa da solo in casa per prepararsi psicologicamente. Il tempo libero prima della gara però diventa un'arma a doppio taglio infatti il "dolce far nulla" lo porta a masturbarsi e ad avere successivamente prestazioni sportive scarse. Gianluca potrebbe iniziare a considerare l'importanza di trascorrere tutti insieme la giornata della gara in modo da creare il clima di squadra giusto, il che migliorerà le prestazioni di tutti e anche di se stesso.

Carlo è un giovane di 30 anni single, che soffre per il fatto di masturbarsi tutti i giorni una volta al giorno e per il fatto che ogni volta perda circa 4 ore nella ricerca di materiale pornografico. Ha amicizie instabili anche a causa del tempo impiegato nell'autoerotismo. Per non vivere il senso di colpa successivo alla masturbazione, Carlo potrebbe prendere un appuntamento con un amico e concedersi la masturbazione prima e dopo l'appuntamento.

Gerry è un fidanzato di 33 anni che sta pensando di sposarsi ma che si vergogna per il fatto che continua a masturbarsi ogni tanto. Si sente in colpa nei confronti della propria fidanzata e gli sembra di tradirla. Gerry potrebbe però condividere questa sua ansia con la sua fidanzata dimostrandole in questo modo che non si tratta affatto di tradimento ma di condivisione sincera di tutto se stesso. Potrebbe poi "avvisare" la sua fidanzata che oggi lui si masturberà alle 17 in punto, invitandola a fare altrettanto o a raggiungerlo.

Ettore ha 50 anni, è sposato da vent'anni e ha 3 figli. Si sente maledettamente in colpa tutte le volte che si masturba, cosa che accade qualche volta alla settimana. É un vero uomo maturo da tutti i punti di vista, è rispettato in famiglia, a lavoro e gode di stima per la sua onestà. Non è mai riuscito a smettere con quello che lui ritiene essere un brutto vizio e ciò lo deprime prima di tutto per la perdita di immagine che ha davanti ai suoi stessi occhi. Ettore potrebbe trovare utile considerare che la masturbazione in fin dei conti è la pratica più diffusa e normale sulla Terra, che ricerche (Kinsey) hanno mostrato che si masturba anche il 46% degli over 60 ogni tanto.

Un consiglio per tutti coloro che sentono di perdere il controllo su alcuni aspetti importanti della propria vita (relazione, lavoro, amici) a causa della masturbazione è di programmare il momento della sessualità solitaria e privata, impegno fra altri impegni altrettanto programmati. Ad esempio 50 minuti, programmando una sveglia, dalle 18 alle 18:50. Inoltre può essere una buona idea sperimentare un nuovo tipo di sessualità privata leggendo qualche consiglio e suggerimento in più. A seconda delle circostanze e delle possibilità, si può anche decidere di programmare un pomeriggio intero o una giornata intera da passare con se stessi. Ciò elimina la sensazione di non riuscire a controllare la masturbazione e fa guadagnare tutta una serie di sensazioni che vengono di norma ignorate quando ci si masturba con ansia.





I vostri commenti (63 Commenti)

  • Scritto da: laura
    Data: 2 Aprile 2010 alle 23:38

    trovo che quello che e' stato scritto sulla masturbazione femminile sia esatto. trovo che sia esatto anche cio' che e' stato scritto sulla masturbazione: Masturbazione compulsiva e ansia sono espressioni dell'angoscia della finitudine di tutto quanto. Grazie mille per questo sito!

  • Scritto da: maria
    Data: 20 Settembre 2010 alle 11:17

    mio marito si masturba sempre ma di nascosto ormai non riesco ad avere rapporti normale ,nonaccetto piu' questo ho scoperto tutto di notte davanti al pc con un collegamento internet cosa faccio non so come andare avanti

  • Scritto da: beppe
    Data: 25 Novembre 2010 alle 18:22

    trovo il sito molto utile e trovo che sviluppare e conservare relazioni sociali anche intense può aiutare a controllare queste situazioni, grazie

  • Scritto da: giuseppe
    Data: 24 Febbraio 2011 alle 17:28

    vorrei consigliare a maria di avvicinarsi a suo marito quando si masturba davanti al pc di nascosto e con molta spigliatezza aiutarlo lei a farlo,magari seguito dal sesso.a volte si cerca qualcosa di diverso e molte volte la propria donna non vuole farlo diversamente dal solito.

  • Scritto da: gabri
    Data: 17 Agosto 2011 alle 18:32

    anche a me succede della dipendenza... mi dico "ora non me ne faccio più" ma me le rifaccio!! e poi come è scritto sopra mi sembra di aver perso tempo etc... help pls

  • Scritto da: Mario
    Data: 13 Settembre 2011 alle 22:21

    Volevo sapere se masturbandosi 2 volte al giorno tutti i giorni, se crea problemi nel fare dei figli? grazie...

  • Scritto da: admin
    Data: 14 Settembre 2011 alle 08:20

    Ciao Mario, non preoccuparti la Masturbazione non rappresenta un pericolo per la procreazione. La Masturbazione non deve però divenire un'ossessione, anzi deve essere un modo per conoscere le fasi del proprio piacere per poi saperle riconoscere e vivere con il proprio partner nella maniera migliore. In poche parole non esagerare e non farne una compulsione...

  • Scritto da: paulo
    Data: 7 Ottobre 2011 alle 11:33

    O scoperto una coza sorprendente, sapete perche si sente in colpa dupo aver masturbato? la risposta e semplice e che masturbarsi e un piacere e richede una grande quantita di energia spirituale. se non si masturba si acumula energia e naturalmente le coze iniziano andare meglio multo meglio. quelii che ano intentione di avere figlii, smetete subito di masturbarsi e fati solamente amore con la perona cara. la masturbatione danegia il animo dei futurii figlii al nivelo spirituale.

  • Scritto da: godofwar
    Data: 14 Ottobre 2011 alle 14:11

    grazie a tutti gli utenti x questo aiuto. Cerchero` di nn "toccarmi„ piu` :) grazieeeeee

  • Scritto da: antonio
    Data: 18 Ottobre 2011 alle 13:44

    ciao a ttt,
    io ho 21 anni e sn fida, lo faccio quasi sempre in piu mi masturbo :))))) bo inspiegabile

  • Scritto da: alexa
    Data: 27 Ottobre 2011 alle 13:35

    io pure sono fidanzata e convivo con il mio ragazzo da qualche mese e abbiamo rapporti sessuali tutti giorni.da poco ho scperto che lui si masturba anche di nascosto guardando spesso i film porno.a me da tanto fastidio perche mi sento tradita e in piu la voglia di fare l amore con lui sparisce perche tanto sia che lo facciamo o no per lui è lo stesso visto che si masturba sempre...lo amo ma il pensiero che lui faccia sta cosa tutti giorni mi fa diventare fredda nei suoi confronti.non so piu che fare.voi cosa ne dite?

  • Scritto da: admin
    Data: 27 Ottobre 2011 alle 14:38

    Per Alexa
    ne ha parlato con il tuo compagno? spiegato come e perché questa cosa ti fa star male? Spesso la Masturbazione accompagna gli uomini per gran parte della vita ma non sempre ha conseguenze gravi sul rapporto anzi...

  • Scritto da: marco
    Data: 6 Novembre 2011 alle 01:17

    Il mio ragazzo si masturba e la sera e sempre stanco e svogliato.aiuto

  • Scritto da: Max
    Data: 9 Novembre 2011 alle 23:13

    Io volevo sapere come smettere completamente xk mi sento in colpa dopo averlo fatto e cio mi da molto fastidio. Vi prego aiutatemi datemi qualche consiglio xk nn ne posso piú é una pratica che mi fa vomitare e mi sembra di disprezzare me stsso facendolo. Grazie in anticipo.

  • Scritto da: andrea
    Data: 10 Novembre 2011 alle 17:53

    me ne faccio una al giorno. voglio smettere, una volta fatte mi vengono i sensi di colpa voglio smettere e non riesco. ho paura che sia questo il motivo del fatto che non riesco mai a dichiararmi. mi sento arrabbiato con me stesso e voglio smettere completamente. ho bisogno di smettere ma non riesco. mi riprometto di smettere e poi le rifaccio. è peggio del fumo!! immagino, dato che non ho mai fumato che è più difficile. per il fumo bastonon comprare più siga... qua invece... A-I-U-TO!!!

  • Scritto da: andrea
    Data: 10 Novembre 2011 alle 17:56

    voglio smettere ma non riesco. ne faccio una al giorno ma voglio smettere del tutto. un giorno dico che smetterò e il giorno dopo ne faccio una. voglio smetterla completamete. mi faccio schifo da solo. A-U-T-O!!!

  • Scritto da: alessandro
    Data: 30 Novembre 2011 alle 22:50

    Salve a tutti volevo chiedere un parere. . . Ad es. Sono capace di masturbarmi anche 2 volte in una giornata e sono capace anche di affrontare 1-2 rapporti sessuali (nello stesso giorno) però sono capace che dopo questi 2 rapporti mi rivenga voglia di masturbarmi è normale???

  • Scritto da: mistero
    Data: 9 Febbraio 2012 alle 18:46

    l'eccessiva masturbazione può causare la mancanza di controllo dell'eiaculazione??grazie

  • Scritto da: Ciro
    Data: 21 Febbraio 2012 alle 09:33

    ragazzi io sono fidanzato, ma io non riesco a smettere di masturbarmi, aspetto il primo momento che sono solo in casa e incomincio a farlo finchè qualcuno non vieni e io di scatto abbasso tutto e fingo di fare qualcosa .. VI PREGO AIUTATEMI ...

  • Scritto da: Enrico
    Data: 21 Febbraio 2012 alle 22:17

    Ragazzi a me capita una cosa strana: di masturbazioni con i video su internet non ne faccio molte (se capita una a settimana...) però il 99% delle sere non mi riesco ad addormentare se quando sto a letto non mi masturbo... Qualcuno sa il motivo di questa cosa?

  • Scritto da: Enrico
    Data: 21 Febbraio 2012 alle 22:23

    Ragazzi a me capita di dovermi masturbare per riuscire a prendere sonno, (di solito non mi masturbo spesso, massimo 2 volte a settimana) però non riesco a spiegarmi questa cosa. Che sia l'unico modo per scaricare la tensione?

  • Scritto da: Mirko
    Data: 8 Marzo 2012 alle 10:38

    Conoscete delle psicologhe ?

  • Scritto da: luigia
    Data: 9 Ottobre 2012 alle 11:35

    se non la smettete diventerete uomo impotente

  • Scritto da: roberto
    Data: 1 Dicembre 2012 alle 03:28

    quà scopate veramente poco,che tristezza

  • Scritto da: giovanni
    Data: 17 Dicembre 2012 alle 18:39

    faccio sport agonistico e vorrei sapere se la masturbazione provoca affaticamenti muscolari o difficoltà respiratorie

  • Scritto da: admin
    Data: 18 Dicembre 2012 alle 11:15

    @giovanni: decisamente no!

  • Scritto da: Serena
    Data: 19 Dicembre 2012 alle 16:11

    La masturbazione è una pratica normale, si tratta solo di fare l’amore con se stessi, sia se single sia se in coppia. Non farlo invece ha effetti psicologici negativi. Amatevi senza problemi.

  • Scritto da: Giulio
    Data: 15 Gennaio 2013 alle 11:05

    Credo che le seghe siano da evitare sopratutto quelle fatte su internet con materiale porno...infatti più se ne fanno e più se ne vogliono fare ma a lungo andare diventa routine e smettere risulta davvero difficile...inoltre si diventa perversi feticisti asociali e si vuole andare sempre oltre... Passando ore magari giorni davanti a siti porno a cercare qualcosa di nuovo da sperimentare!
    A parte il fatto che dopo una sega non ci sente
    mai appagati come quando si fa sesso vero... Ed
    Il che può causare anche conseguenze peggiori. Tipo trovare una ragazza che faccia sesso a pagamento e subito causando a sua volta dipendenza da sesso vero.
    Oppure magari non si ha il coraggio di farlo perché immorale e può risultare
    ancora peggio perché ci si deprime pensando di non avere nessuna ragazza accanto o su come sarebbe stato meglio farlo davvero anziché masturbarsi di nascosto ed in una stanza buia.
    Quindi alla depressione fa seguito un senso di stanchezza che ti compromette una uscita e magari si tende ad isolarsi si diventa scontrosi con chi mi sta attorno INSOMMA DIVENTA UN CIRCOLO VIZIOSO io sto cercando di smettere da circa 3 mesi e spero di farcela... Le dipendenze sono brutte!
    Ditemi cosa ne pensate. Credo che parlarne sia importante e mi piacerebbe anche poter creare un forum apposito

  • Scritto da: giorgio
    Data: 22 Gennaio 2013 alle 21:22

    io mi faccio le seghe e mi sento sempre si fare la cosa cattiva i vorrei semttere ma no no ci riesco

  • Scritto da: XXXXXXX
    Data: 4 Febbraio 2013 alle 17:30

    ragazzi sono stanco di farmi seghe perke so ke e molto sbagliato nn andate sui siti porno perke poi nn ne si esce piu

  • Scritto da: Spinosa
    Data: 14 Marzo 2013 alle 06:54

    Ciao a tutti!ho letto l articolo e mi ci trovo perfettamente. Mi masturbo abbastanza spesso. A volte non vedo l ora che arrivi sera, che mia moglie vada al letto, per poter usare Internet e masturbarmi. Da questo punto di vista internet è una maledizione...puoi trovare ogni volta materiale nuovo e diverso, e quindi la tentanzione è fortissima. Mi sforzo di controllarmi a masturbarmi solo 1 o 2 volte a settimana. Quando ci riesco mi sento piu soddisfatto e sicuro, ed ho piu energie per fare altre cose. Ma quando mi lascio andare..magari tutti i giorni. ho la sensazione di perdere tempo, di ansia, e dicrescente insicurezza...

  • Scritto da: Robocop
    Data: 23 Marzo 2013 alle 23:03

    aiutatemi vi prego, mi masturbo 12 volte al giorno e la notte spesso vado con 2/5 prostitute e capita spesso che vado anche passivamente dai trans... è iniziato tutto su youporn...

  • Scritto da: cristian
    Data: 2 Aprile 2013 alle 13:25

    la soluzione sarebbe avere una vita sociale piu attiva, cioe andare a fare beneficenza, aiutare le persone, iscriversi a qualche gruppo, aiuta a avere piu autostima... io comunque son riuscito a smettere del tutto quando, dopo essermi confessato, il prete mi ha consigliato di pensare che LUI mi sta guardando in quel momento.Di sicuro e brutto sapere che qualcuno ti sta guardando, ha funzionato

  • Scritto da: piero
    Data: 8 Aprile 2013 alle 17:07

    io ho 47 anni sono sposato e da quando uso internet andando su siti porno ,su foto amatoriali gay trans ,di coppie mi viene voglia di segarmi,aspettando il momento che non ce lei,tutte le mattine mi sego davanti al pc,mi faccio foto nudo e le publico in vari siti e mi eccita,mi sego.la mattina mi alzo presto alle 5 accendo il pc e via la sega,lei non sospetta di nulla,arrivo pure a 3 al giorno,oggi piu tardi lei esce e io gia o programmato di segarmi,e una malattia per me non riesco ad uscirne cosa fare,sono arrivato al punto di penetrarmi con oggetti vari tipo carota vibratore la cosa mi eccita di piu aiutooooooooo

  • Scritto da: ANONIMO
    Data: 20 Aprile 2013 alle 23:12

    IO MI MASTURBO TUTTO IL GIORNO ANCHE ADESSO CHE VI SCRIVO

  • Scritto da: miciobauwlf
    Data: 22 Aprile 2013 alle 15:06

    io mi masturbo 3 volte la settimana di media.non mi preoccupo perché è una cosa naturale soprattutto per noi maschi.vivete questi momenti intimi con naturalezza

  • Scritto da: miciobauwlf
    Data: 24 Aprile 2013 alle 20:26

    ho 18 anni e mi masturbo 3 volte la settimana.certe volte anche di più ma non mi sono mai preoccupato.quello che mi dà pensiero è che ogni tanto mi masturbo penetrandomi con oggetti vari.la cosa mi dà piacere ma essendo attratto dalle ragazze non me la so spiegare.non penso di essere gay ma avrei piacere sapere cosa ne pensate anche perché vorrei cercare di smettere questa pratica

  • Scritto da: mast16
    Data: 30 Aprile 2013 alle 10:52

    sono un ragazzo molto giovane,mi masturbo 3 volte al giorno appena sveglio e durante la giornata.mi è capitato di farmi una sega anche a scuola e in altri posti che non siano a casa.vorrei farmene meno ma non sono capace.ieri sono arrivato a farmene 5 e già stamattina ne ho fatte 2.datemi un consiglio e ditemi cosa posso fare

  • Scritto da: paperino
    Data: 11 Maggio 2013 alle 21:44

    ciao a tutti sono paperino
    vi scrivo perche ho serissimi problemi

    io mi masturbo tantissimo anche 10 volte di seguito prima di essere appagato
    ci sono giorni che non esco mai dalla mia camera da letto e mi masturbo incontinuazione dalla mattina alla sera meno male abito in una casa da solo non riesco a non pensare di masturbarmi se non mi masturbo sto malissimo sento il bisogno di farlo magari dopo 2 o 3 giorni ma appena sento il bisogno devo correre a masturbarmi per almeno 20 volte non so + che fare non lavoro no fidanzata no rapporti con altre persone sono chiuso in me stesso non esco + mangio pochissimo e quelle misere forze che ho le utilizzo per masturbarmi sono gia stato da diversi medici e psicologi ma nessuno mi ha mai capito quindi mi masturbo dalla mattina alla sera poi al mattino sono talmente stanco perche anche di notte mi masturbo e godo come un cane

  • Scritto da: marco
    Data: 26 Maggio 2013 alle 16:02

    Ragazzi cavolo....ci sono persone che si fanno veramente male. Io mi masturbo ogni tanto solo perché mi piace il porno. Preferisco fare questo che tradire la mia donna. Sicuramente di tratta di perversione e la soluzione penso che sia molto soggettiva. Credo che stare a contatto con gli altri e provare a apprezzare ogni momento della Vita sia molto importante. È una malattia, in particolare la dipendenza ai siti/riviste porno, più si guardano è più si ha dipendenza. Ci vuole tanta volontà perché chiedere aiuto non è facile, molti si vergognano.

  • Scritto da: Checco
    Data: 31 Maggio 2013 alle 00:28

    Salve vorrei porvi il mio problema...convivo e dopo la maternità la mia compagnia ha dimenticato i rapporti sessuali e non solo, premetto che l ho sempre fatto quindi il fatto dei rapporti sessuali è un dettaglio...credo di essere un masturbatore compulsivo....difficilmente salto un giorno che non lo faccio, e capitano periodi come questo che arrivo a 4 volte al giorno.....mi capita di dire non lo faccio per un po, ma alla fine torno a farlo.
    volevo chiedere se questo è correlato con la perdita del desiderio sessuale.
    vorrei spiegare meglio non che non abbia voglia di fare un rapporto sessuale anzi, il fatto è che non mi capita piu di eccitarmi al pensiero di averne uno.... vorrei un consiglio su come risolvere questo problema...
    grazie per l attenzione

  • Scritto da: Adri
    Data: 4 Giugno 2013 alle 00:06

    Sono un masturbatore compulsivo da quando avevo solo 14 anni
    Tutta colpa delle cassette porno che procurava mio padre dagli amici
    Sono venuto a conoscenza di sta cosa e finora adesso a 35 anni non sono più libero la malattia mi è diventata per forza devo tutti giorni andare
    Nel porno su internet eccitarmi al sesso orale nelle fotografie e masturbarmi tutti i giorni difficilmente non riesco a smettere e mi sono praticato auto esorcismi per liberarmi da questo orrendo schifo di abitudine

  • Scritto da: Andrea
    Data: 16 Giugno 2013 alle 13:22

    Sono un masturbatore compulsivo da quando avevo 13 anni. Anche 5 o 6 volte al giorno. Ora non ce la faccio più a smettere e ho 32 anni.... non ho vita sociale. Sono anche un bel ragazzo da quanto dicono le persone che mi conoscono e molte ragazze vorrebbero un rapporto con me... ma a causa di questo mio vizio dal cuale non so staccarmi preferisco il piacere del toccarmi al rapporto con una persona....e questo mi fa male... quando non mi masturbo anche per un solo giorno mi prendono proprio delle crisi di nervi e devo masturbarmi per ritornare in me. In più se sto anche due giorni senza toccarmi avverto dei forti dolori alla prostata che nemmeno riesco a urinare.se invece lo faccio tutto ok. Ma son sempre stanco e senza forze... per questo vorrei smettere. Vi chiedo se potete aiutarmi. Non ce la faccio più. grazie

  • Scritto da: fabri
    Data: 25 Giugno 2013 alle 12:53

    ciao! ho 33 anni e sono riuscito a smettere dopo avere deciso, quando sono solo cerco di fare qualcosa utile tipo leggere un libro e togliere dal pensiere il sesso oppure non stare da solo sto con mia madre con la sorella parlare di tutto ed cominciato ad andare in palestra e a correre alla fine sono riuscito e sono contento. L-importante non rimanere da solo

  • Scritto da: mauro
    Data: 27 Giugno 2013 alle 20:58

    ho passato i 50anni,sono sposato e di esperienze sessuali ne ho avute molte, però la mastubazione è una cosa di cui non riuscirei farne a meno...è bellissimo!...mi masturbo quasi ogni giorno grazie ad internet:spazio dai gay,ai trans,agli etero,ai sadomaso,ecc....riesco a prolungare il piacere così a lungo che quando godo ho degli schizzi lunghi e infiniti....non so se sono dipendente dalla masturbazione; so solo che mi piace un sacco e non smetterò mai....continuate a menarvelo senza tante preoccupazioni e godetene finchè potete....ciao.

  • Scritto da: Frank
    Data: 29 Giugno 2013 alle 02:19

    Fate sesso tt i santi giorniiiiiii!!!!

  • Scritto da: angelo
    Data: 1 Luglio 2013 alle 21:43

    Io faccio sesso 3-4 volte in una settimana ma mi masturbo anche e mi piace !!!

  • Scritto da: Barone
    Data: 15 Luglio 2013 alle 19:35

    Che dire di un 75enne che si masturba spessissimo... quasi ogni giorno?

  • Scritto da: xstanzettagmailcom
    Data: 15 Luglio 2013 alle 22:50

    NON SIATE LEGGERI !!!!!
    La pornografia in rete e'cosa nuova ,con i suoi mille nuovi fortissimi stimoli!
    Per questo non si conoscono ancora quali siano le misure per poterla definire patologia , e non se ne conoscono effetti e conseguenze! Ma a differenza della sigaretta elettronica , non basta un attento esame tecnico di un team di studiosi, ma serve vedere la cosa nel tempo!
    VUOI CORRERE IL RISCHIO?

    La mia esp. : dopo essermi lasciato dalla ex (4 anni), ho varie donne con cui poter fare sesso, e così faccio.
    Ma ogni giorno a mo di rituale, sex toys, marijuana, e porno in internet su schermo grande. Piacere intensissimo.
    Col passare del tempo ero contento di vivere da solo (dopo la storia), la
    retemasturbazione era grande sostitutivo del resto e le relazioni sessuali con le donne le vivevo come una applicazione nella realtà di ciò che vedevo in rete! Ma col tempo internet si e'rivelato più forte delle donne reali (che frequentavo routinariamente), così cercavo altre donne sullo stile di quelle in rete per età, modi ecc..
    Questo vuol dire che io iniziavo a confondere il virtuale dal reale, e pensavo che il virtuale fosse reperibile nel reale .( e meno male che l'ho capito) : IL PORNO NON E'REALTA !!
    Iniziavo a magiare poco, perdendo qualche kg, ma soprattutto perdendo lo stimolo alla organizzazione della spesa , dei pasti e di cene fuori.
    Dunque risultavano altamente depotenziati: gli stimoli alle relazioni con amici, gli stimoli ordinari , lo stimolo sessuale verso le donne (che guida moltissimo le ns relazioni!! ) .
    Ero tenace e dicevo a me: mi piace , sto bene e vado avanti!
    Ma un certo giorno mi sono alzato la mattina con un PAZZESCO SENSO DI VUOTO, ALLUCINANTE, STATO DI PAURA , ANSIA, in cui mi chiedevo, ma ora io chi sono?? Cazzo mi sono guardato intorno e non ho visto che il nulla: amore(storia 4 anni) finito (anche per che con quei bombardamenti stimolanti non avevo più riprovato!), stimoli verso il normale(uscire, mangiare, fare acquisti ecc ) depotenziatissimi! Praticamente solo e con niente (fuorché il mio lavoro buono, figurate se levi pure quello!!!! )

    Il primissimo istinto e'stato di eliminare tt i sex toys, e decidere di SMETTERE canne e internet, e di richiamare SUBITO L'AMORE DELLA MIA VITA (lasciati ma mai scollegati del tutto, grande fortuna anche qui!!entrambi ancora senza nuove reali storie serie), e questo e'stato scioccante! Ho avuto un'esigenza pazzesca (molta molta ansia!! e un leggero stato di panico) di vicinanza con lei! Quando ci siamo incontrati la sera l'ho abbracciata con una intensità allucinante , e ho avuto l'esigenza di un pianto incredibile, ho pianto a lungo a singhiozzi e lei mi stava vicino , (sa che mi masturbo ma ordinariamente come lei, e non sa di tutti questi effetti su di me) ..
    Tale giorno era venerdì, anche ora sto ripiangendo mentre lo scrivo, oggi e'domenica 14/07/2013, siamo stati insieme , abbiamo dormito (non fatto l'amore,anche perché durante questo shock stimolo zero) , siamo stati al mare e dopo lunghe chiacchierate abbiamo deciso ,lentamente di riprovare, e io vorrei dei bambini da lei..
    L'amore e'l'unica cosa in grado di riempire a pieno e con soddisfazione la nostra anima...SIATENE GELOSI CUSTODI SE LO AVETE O RICERCATELO CON BRAMA, O NE PAGHERETE AMARE CONSEGUENZE COME LA
    VERA SOLITUDINE ANCHE SE NON VI SEMBRA COSI)
    Ora e'tt molto fresco per me , che fino alla sett scorsa praticavo quelle cose, ma da solo, ragionando e impegnandomi farò così: divieto assoluto di pornointernet, e se ho stimoli extra e un po fuori controllo, mi chiudo in bagno e mi faccio una sega veloce come se faceva 100 anni fa! Appena finito tutto il castello di sabbia cascherà , e avrò vinto io! Ogni volta farò così ! Si ricostituiranno tutti i miei stimoli prima affievoliti , e la mia lei la vedrò piano piano come fortemente stimolante ..mi cambierà tutto, lentamente solo lei sarà la mia trasgressione piu forte perché ricordatevi!!!!!!! Posso magiare 1000 delizie diverse squisite, e trascurare la pasta in bianco, ma se per un certo tempo, non vedrò più la varietà di delizie, poi sotto pressione della fame , la pasta in bianco apparirà deliziosa : L'UOMO SI ABITUA A TUTTO SIA IN REGRESSIONE CHE IN PROGRESSIONE !!!!!!!!

    Tornando all'inizio , IL porno in internet ha contorni e sfumature sconosciute!!! FATE ATTENZIONE, VE LO DICE UNO PIU MALATO DI VOI, NON CATTOLICO, NON SOCIALMENTE CONDIZIONATO E DALLA CAPOCCIA APERTA A 361 GRADI!!!!!! E non faccio sto discorso perché mi e'apparsa la Madonna ma perché ho SPERIMENTATO , HO SENTITO IL SAPORE DEGLI EFFETTI NEFASTI CHE SEGUONO ASSIMILABILI ALLA COCAINA E ALLA DEPRESSIONE, in una parola: TENDENZIALE AFFIEVOLIMENTO DEGLI ORDINARI STIMOLI DELLA QUOTIDIANITÀ !

    Questa e'solo la mia modesta ed umile esperienza MA NON PUÒ VALERE PER TUTTI!!!!! e proprio in questo sta la diabolicita di tale problema! Ognuno ha proprie variabili: tipo di donna vicina, tipo di storia , tipo di serenità di vita in generale, tipi di equilibrio con se stessi, presenza o
    meno di un lavoro, stress accumulato ecc.. poi nulla escude di fare sesso con la propria lei davanti a un porno o di masturbarsi davanti a un porno: PURCHÉ NON SI PERCEPISCA CHE INIZIA A CONDIZIONARE LA NOSTRA QUOTIDIANITÀ I NOSTRI STIMOLI, LE NOSTRE RELAZIONI SOCIALI E PEGGIO , LA NOSTRA FAMIGLIA!!!! (Torniamo così alle variabili di ciascuno di noi e alla diabolicita del pornointernet , che non consente di dettare una regola o delle misure ma solo il concetto, che poi ognuno deve adattare a se stesso con intelligenza e profondità di analisi per trovare la soluzione! : ad es mai dire: ma si, smanettatevelo e sticazzi! )

    PER QUESTO IL MIO CONSIGLIO E'QUELLO DI RAGIONARE BENE PER CAPIRE SE LA MASTURB IN RETE PER MODO, TEMPO E INTENSITA DELLO STIMOLO E DEL PIACERE,CONDIZIONA LA VOSTRA VITA IN SENSO NEGATIVO!!! E SE VEDETE CHE I VOSTRI NORMALI STIMOLI ALLA VITA SI SONO AFFIEVOLITI, CIBO, DIVERTIMENTO, VIAGGI ECC, E SE VEDETE AD ESEMPIO CHE IL RAPPORTO COL PARTNER O CON LE DONNE IN GENERE SIA AFFIEVOLITO PERCHE NON VI FANNO UN DEEPTROATH BEH SBRIGATEVI PRIMA CHE SIA TARDI!!!!!!!!! Non pensate che una fantasia che adorate sia per forza parte della vostra natura ,dei vostri gusti e come tale irrinunciabile !!
    Non e'cosi' ! Se ci credete , la stessa eccitazione ,un giorno ve la potra dare anche vs moglie , pure se e'una culona !! Fidatevi, provate a sperimentare così: (se notate condizionamenti negativi nella vs vita quotidiana)
    --convincetevi che sbagliate, e che andrete incontro a SOLITUDINE E MANCANZA DI STIMOLI, CIOÈ SOFFERENZA.

    --bloccate completamente la masturbazione in rete!!! Le prime volte , staccate la mente non pensate a nulla e correte al bagno, fatevi una sega veloce e appena schizzato vi crollerà ogni fantasia e avrete vinto contro il mostro.. e ricostituito un millesimo di mm del percorso della ricostituzione stimoli e attrazione verso la vs partner che piano piano arriverete a desiderare con la bava alla bocca!!
    Ripetere quanto necessario!
    Questa modesta soluzione fa poi i conti con le esigenze , le energie , la forza degli stimoli che variano in ciascuno di noi..percio ragioniamo sulla base delle ns soggettive caratteristiche verso LA SOLUZIONE , sapendo che , una volta schizzato crolla tutto , che percio si può far crollare tutto quante volte si vuole , MA SOPRATTUTTO CHE , SOTTO LA PRESSIONE DELLA FAME, DOPO UN CERTO TEMPO DI ASTINENZA DALLE DELIZIE PRELIBATE, UN SEMPLICE PIATTO DI PASTA IN BIANCO, POTRÀ RISULTARE GUSTOSISSIMO E SALVARCI DA SOLITUDINE ED ASSENZA DI STIMOLI PERCHE L'UOMO TENDE AD ABITUARSI, SIA IN PROGRESSIONE SIA IN REGRESSIONE !!!!! UN PO SI SOFFRIRÀ MA RIAPPARIRANNO I COLORI DELLA VITA.
    xstanzetta@gmail.com

  • Scritto da: Paolo
    Data: 15 Luglio 2013 alle 23:07

    Ragazzi no vi preoccupate e tutto naturale

  • Scritto da: marco12
    Data: 25 Luglio 2013 alle 13:32

    io ho 19 anni e mi masturbo ormai da quando avevo 9 anni. quando lo faccio mi è capitato pure di berlo

  • Scritto da: andrea
    Data: 7 Settembre 2013 alle 20:39

    io mi faccio le seghe tutti i giorni da 15 anni ne ho 36 e certe volte dormo e quando mi sveglio nella notte e ce lo duro corro in bagno a masturbarmi, e più forte di me non ne posso fare a meno certe volte arrivo a farne anche 8 volte

  • Scritto da: beast
    Data: 14 Febbraio 2014 alle 00:25

    IL PORNO NON è REALTA , l ha scritto anche in grande uno qui sopra..... sarebbe meglio che dici che il porno non è LA TUA realta , perché il sesso per quei bastardi dei porno attori è realta invece , una realta che NON si meritano

  • Scritto da: Alex
    Data: 6 Aprile 2014 alle 19:33

    Mi chiamo Alessandro ho 38 anni anche se non me li sento, mi sembra come se ne avessi 25. Credo di avere un problema serio, con la masturbazione compulsiva, per stare nella (mia norma) devo masturbarmi almeno 3 volte a giorno, questo numero di volte che puó sembrare esageratissimo, nel mio caso mi fa stare bene, elimina lo stress e dopo sono tranquillo, non ho sonno, cioé mi sento bene.

    Ho iniziato fin da giovanissimo, inizialmente 1 masturbazione al giorno, fino ad arrivare a 3 attuali.

    Forse nel mio caso potrebbe essere una conseguenza (siccome una volta circa 10 anni fa sniffavo cocaina al sabato sera, qualche volta qualche pastigli di estasi) delle droghe da me assunte in precedenza, praticamente il mio cervello, ha registrato la sensazione che si prova sotto l`effetto della droga e oggi, ho trovato benessere usando il sesso nello stesso modo.

    Praticamente sono un tossico!
    Non so se riesco a diminuire, ho provato qualche volta, ma con scarsi risultati, forse avrei bisogno di medicine che mi portino a stare tranquillo...
    Cmq questa é la mia storia, un bel casinaccio..

  • Scritto da: Finto Pazzo
    Data: 13 Maggio 2014 alle 12:04

    Alex, la droga non centra, hai detto che ti masturbavi fin da piccolo, e da piccolo mica ti drogavi.
    Hai una predispozione per goderti il piacere fisico.
    Ma devi tenerla a bada o ti rovina la vita giusto?
    Vai da un dottore che con metodi semplici, magari senza neanche medicinali, ti prescrive come tenere a bada i bollenti spiriti. un esempio semplice? La doccia fredda. Comunque io me ne sparo molte meno ma ciò nonostante ne sono dipendente anche io.
    Anche io devo capire che bisogna organizzare la sessualità. Solo che io non ho il pisello grosso come l tuo e questo è un beneficio per me ;-)

  • Scritto da: henry
    Data: 14 Giugno 2014 alle 14:06

    Salve,ho 16 anni faccio le seghe , non riesco a controllarmi . Può essere le non ne faccia nessuna x na settimana e poi ne faccio 2o3 in 3 giorni . Il problema e che gioco a calcio e mi serve TNT energia. Come posso rimediare

  • Scritto da: fabry tris
    Data: 8 Luglio 2014 alle 03:55

    salve michiamo fabrizio ho 33 anni,è mi masturbo anche io quasi ogni giorno me ne faccio due,contemporaneamente come si puo smettere di farsele?

  • Scritto da: michele
    Data: 23 Luglio 2014 alle 13:47

    salve ho 39 anni e mi masturbo da quando ne avevo 18. Il problema è che quando ne avevo 18 me ne facevo mediamente 18 a settimana, ora 39 a settimana..sono preoccupato, quando avrò 80 anni me ne farò 80 a settimana?

  • Scritto da: michele
    Data: 7 Settembre 2014 alle 19:24

    Mi chiamo michele ho 49 anni, sono ancora vergine e per procurarmi piacere mi masturbo con le scarpe rubate a una prostituta, questo da parecchi anni, adesso pero non riesco più ad eccitarmi, e mi sento tanto in colpa. Vi prego aiuamemi

  • Scritto da: utente w
    Data: 11 Settembre 2014 alle 04:13

    Quanta sofferenza quanta schiavitù quanto dolore.....alcuni dicono che sia normale ma a sentire alcune storie vedo tantissima sofferenza...che dirvi anche io la pratico e poi mi sento in colpa distrugge la mia autostima mi sento dipendente e schiavo e incide in maniera negativa sulla concentrazione sulle relazioni su appetito dormi veglia e su tutto....grazie a Dio ho un barlume di vita normale con amici e affetti...sarà Na lotta di tutti i giorni...provero con la terapia o individuale o di gruppo.....spero un giorno di poter vincere.

  • Scritto da: paolo
    Data: 30 Settembre 2014 alle 17:28

    Ciao ,io mi malsturbo da tanto tempo e ogni giorno mene faccio 1 2 o anche 3 , ogni svolta che finisco di falmele dico "devo smettere" e non ci riesco penzo che alcuni di voi dicono la stessa cosa , cioe voglio solo dire che voglio smetere perche` e` solo uno sbaglio per il futuro :-(

  • Scritto da: paolo
    Data: 30 Settembre 2014 alle 17:41

    Io vorrei smettere come voi , solo che quando io vedo una ragazza gia mi viene di farmele e mele faccio di nascosto e solo un poblema per il futuro io vorrei solamente smettere ma non e` impossibile e difficile credeteci e la smettere anche se sare difficili

  • Scritto da: gastone
    Data: 20 Ottobre 2014 alle 22:55

    Anche io sono un pipparolo e la maggiore causa sono i pornazzi su internet sono troppo maiale quelle ragazze è difficile resistere a quei sguardi vogliosi...

Lascia un commento