I tuoi acquisti: Spese di spedizione: € 5.50 | Consegna 24/48 ore | Pacchi anonimi

26 utenti online, 135 tipi di preservativi, 2733 pagine informative sul preservativo

Cerca

Diaframma

Il Diaframma è una cupola rotonda un tempo di caucciù e nella nuova versione in silicone chirurgico di colore rosa che si inserisce in vagina prima della penetrazione insieme ad una crema spermicida che ne potenzia l’efficacia creando una sicurezza contraccettiva stimata fra il 94% e il 97%.

Per lasciare il tempo allo spermicida di agire il diaframma si toglie 6 ore dopo il rapporto. Il diaframma agisce comprendo il collo uterino e quindi impedendo agli spermatozoi il passaggio mentre lo spermicida blocca quelli che comunque riescano a superare questa barriera.
Non ha effetti collaterali sull’organismo, dopo averlo rimosso si lava con acqua e sapone e si ripone nella sua custodia. Non ha costi elevati e e dura 5 anni.

Il diaframma va utilizzato correttamente ogni volta che si ha un rapporto con penetrazione. Chi lo prescrive alla donna, oltre a individuare la misura giusta per lei, provvede (nel corso di una sola seduta) ad insegnarle come applicarlo e anche se la donna non si conosce intimamente, questa diviene spesso un’ottima opportunità per esplorare, incontrare e conoscere il suo corpo di donna. Per questo motivo e per la semplicità del metodo il diaframma può essere prescritto da un'ostetrica che è la figura più adatta per accompagnare la donna in questo cammino di conoscenza di sé.
Ricordiamo, ai fini della prevenzione che le creme spermicida e il diaframma stesso sono efficaci per evitare gravidanze indesiderate, ma non altrettanto utili per le malattie sessualmente trasmissibili.

Come si inserisce?

Tenere il diaframma a testa in giù, come una coppetta.
Applicare la crema spermicida nella testa della coppetta e spalmarne un po' sull'orlo con le dita.
Per inserire il diaframma potete scegliere una posizione che è più confortevole per voi (in piedi, accovacciati, seduti sul gabinetto, sdraiati, ecc..).
Dopo aver applicato lo spermicida, piegare il diaframma nel mezzo, allargare le labbra della vagina con l'altra mano e premere il diaframma sino in fondo nella vagina.
Controllare la posizione del diaframma con le vostre dita. Il diaframma dovrebbe coprire la cervice, che è l'accesso all'utero. La cervice sembra al tatto come la punta del naso. Dovreste toccare la cervice attraverso il diaframma.

Come si rimuove?

Inserire le dita in vagina e mettendole dietro il bordo frontale del diaframma, tirare giù il diaframma fuori dalla vagina. Assicurarsi che le unghie siano abbastanza corte per evitare di lacerare il diaframma.

Cura e conservazione del diaframma

Dopo aver rimosso il diaframma, lavarlo con acqua e sapone;
Prima o dopo ogni uso controllare se nel diaframma vi sono strappi o buchi di qualunque dimensione.
In caso di diete o aumento di peso ritornare dal medico per un nuovo diaframma.

Vantaggi:

  • Il diaframma è un metodo anticonzionale di barriera che viene utilizzato solo al momento del rapporto sessuale
  • Il diaframma può essere interrotto dalla donna a suo piacimento.

Svantaggi:

  • Il diaframma può causare irritazione nella vagina se la donna è sensibile allo spermicida
  • L'inserimento del diaframma può interrompere l'atto sessuale
  • É necessario rivolgersi da un'ostetrica che è la figura più adatta per prescrivere il diaframma ed insegnare alla donna ad utilizzarlo.
  • Il diaframma è controindicato per che soffre di cistite
  • Lo spermicida può essere costoso e difficile da trovare.

Efficacia

L'efficacia del diaframma dipende molto dalla correttezza di applicazione del diaframma stesso. Studi attendibili dimostrano che l'efficacia sia ridotta notevolmente quando lo si utilizza senza crema spermicida.

Per maggiori informazioni visita il sito:
http://www.paolalussoglio.it/

Diaframma vs diaframma con spermicidi per la contraccezione

Tradizionalmente, si consiglia di utilizzare il diaframma in combinazione con uno spermicida, ma ci sono parecchi medici secondo la cui esperienza esso può venire utilizzato da solo, in quanto lo spermicida non ne aumenterebbe l'efficacia.
Questo lavoro esamina tutti gli studi presenti in letteratura riguardo l'efficacia del diaframma da solo o con spermicida, per stabilire quale sia l'indicazione corretta di utilizzo di questo contraccettivo.

Non è stata rilevata una significativa differenza di efficacia contraccettiva del diaframma usato da solo o del diaframma in combinazione con uno spermicida, ma non si possono trarre conclusioni definitive perché il numero di pazienti osservato non è sufficiente ai fini statistici.
Perciò, per il momento non esiste evidenza sufficiente a cambiare la pratica attualmente consigliata di usare il diaframma insieme allo spermicida.

In Italia ormai da diverso tempo non sono più in vendita gli spermicidi, per cui se si fosse potuto stabilire che questi non aggiungono efficacia al diaframma, la cosa avrebbe avuto un'importante ricaduta pratica.
Purtroppo ormai in Italia è difficilmente reperibile anche il diaframma stesso, e quindi il fatto che esso debba venire o meno usato con lo spermicida diventerà a breve una questione puramente teorica nel nostro paese.





Lascia un commento