Sesso di coppia, via libera al porno. Ecco il rapporto Censis

Da pochi giorni il rapporto Censis-Bayer sui comportamenti sessuali nel Paese stupisce tutti, rivelando che gli italiani a letto si danno al sesso senza freni inibitori.

Sono uomini e donne tra i 18 e 40 anni che si dicono pronti a tutto pur di sperimentale nuovo piacere sessuale ed appagare ogni tipo di desiderio erotico.
Su 1.860 individui tra i 18 e i 40 anni, dall’1 al 15 marzo 2019, l’indagine ha messo in luce gusti sessuali estremi: dal missionario al funambolismi da kamasutra, bondage e giocattoli erotici stuzzicanti.

Ma a farla da padrone è il porno che si rivela una vera fonte di ispirazione e imitazione per giovani coppie. Youporn è diventato una serie tv per appassionati che guardano in coppia video hard.
La visione del porno coinvolge il 61,2% degli italiani e anche il 25% delle coppie giovani e non.

Il Porno come Ispirazione Per Giochi Erotici

E dal momento che la sfera sessuale si è allontanata d ogni tipo di tabù, oggi l’80,7% degli italiani non ha timore di ammettere di praticare sesso orale, il 67% di prediligere la masturbazione reciproca, il 46,9% usa un linguaggio osceno durante i rapporti, il 37,5% ama il sexting con invio di immagini e foto a sfondo erotico al proprio partner.

Dal rapporto Censis-Bayer emerge un nuovo tipo di trasgressione che farebbe impallidire anche la più famosa pornostar degli ultimi anni.
Ma se le statistiche sull’attività sessuale del Bel Paese sono incoraggianti, (circa il 42% degli italiani lo fa almeno due-tre volte alla settimana, l’8,4% tutti i giorni. In media gli italiani tra i 18-40 anni hanno 1,8 rapporti sessuali a settimana, quindi 8 al mese) meno lo sono quelle sull’aumento delle trasmissione di malattie sessuali.
Il contagio rimane ancora alto e potenzialmente pericoloso; ciò emerge anche dal campione statistico scelto. Il 63% degli intervistati ha ammesso di aver”avuto rapporti sessuali completi non protetti”.

Leggi:  Dolori e problemi legati alle mestruazioni
Segnala a un amico
Visita il nostro Forum
Scrivi a posta@comodo.it @

Post dalla categoria