SKYN Mette Un Blocco alle Foto dei Bambini

I Social ai nostri giorni sono un po come una specie di diario in cui conservare tutti i ricordi e le foto dei momenti più belli e delle persone più care.
Ma cosa accade se quando si pubblica una, due, cento mila volte la foto dei nostri figli? Probabilmente, a qualcuno inizierà a dar fastidio o addirittura ne verrà “ipnotizzato” inconsciamente; tanto da desiderare anch’esso dei pargoli.
Ma come fare per sfuggire a questo coinvolgimento subdolo?
A questo ci pensa Skyn che ha inventato un blocco “intelligente” sulle foto dei bambini postate sui social!

Ecco Come Funziona Il Plugin di Skyn

SKYN afferma che i genitori condividono una media di 1.500 foto dei loro figli da quando sono nati fino ai cinque anni e questo volume potrebbe essere un po ‘troppo eccessivo” per gli amici del profilo social.

La nota marca di “profilattici sui social media” ha pensato bene di creare un blocco automatico che rileva le foto dei bambini (usando i tag generati automaticamente dagli algoritmi di Facebook) e li scambia con foto di “oggetti ​​che ci piacciono”.
Pare che il Motto di questa nuova Campagna Skyn sia che: l’applicazione per il blocco “ti darà più piacere nella navigazione e una certezza, al 99,9%, che rimarrai senza bambini. “

Leggi:  Gran Bretagna, allo studio la pillola per uomini
Segnala a un amico
Visita il nostro Forum
Scrivi a posta@comodo.it @

Post dalla categoria