Tra Uomini - La dinamica omosessuale nella psiche maschile Visualizza ingrandito

Tra Uomini - La dinamica omosessuale nella psiche maschile

Autore: Schellenbaum Peter

Parlare di omosessualità maschile disturba molte persone. Soprattutto gli uomini.
Perchè? Forse perchè nell'omosessuale l'uomo vede riflessi alcuni tratti della propria personalità di cui non era conscio e che magari giudicava offensivi...
Eppure la dinamica psichica del maschio omo o eterosessuale, è comune. Diverso è solo l'investimento libidico: prevalentemente orientato nell'omosessuale verso l'uomo anzichè la donna.
Il dialogo profondo(la comunicazione speculare) è però necessario per entrambi, perchè: «Mentre l'omosessuale incarna lo sforzo di percepire e far pecepire a chi in lui si rispecchia la mascolinità, l'eterosessuale trasmette l'esperienza della mascolinità nella differenza, nella tensione polare verso la donna ». Convinzione di Schellenbaum è infatti che solo attraverso la conciliazione interiore di etero e omosessuali è possibile sviluppare in pieno il potenziale emozionale dei maschi e trasformare il sentimento di indifferente tolleranza in profonda partecipazione. Nel rispetto delle reciproche differenze.

6,90 € tasse incl.

Spedizione GRATUITA per ordini superiori a EURO 29!

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 6 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 6 Punti fedeltà può essere convertito a partire dal prossimo ordine in un buono di 0,18 €.


Parlare di omosessualità maschile disturba molte persone. Soprattutto gli uomini.
Perchè? Forse perchè nell'omosessuale l'uomo vede riflessi alcuni tratti della propria personalità di cui non era conscio e che magari giudicava offensivi...
Eppure la dinamica psichica del maschio omo o eterosessuale, è comune. Diverso è solo l'investimento libidico: prevalentemente orientato nell'omosessuale verso l'uomo anzichè la donna.
Il dialogo profondo(la comunicazione speculare) è però necessario per entrambi, perchè: «Mentre l'omosessuale incarna lo sforzo di percepire e far pecepire a chi in lui si rispecchia la mascolinità, l'eterosessuale trasmette l'esperienza della mascolinità nella differenza, nella tensione polare verso la donna ». Convinzione di Schellenbaum è infatti che solo attraverso la conciliazione interiore di etero e omosessuali è possibile sviluppare in pieno il potenziale emozionale dei maschi e trasformare il sentimento di indifferente tolleranza in profonda partecipazione. Nel rispetto delle reciproche differenze.