Cos’è l’AIDS, contagio, cura e prevenzione

AIDS, cos'è, e come si cura

L’AIDS è causata dal virus HIV. Il termine “Aids” è l’acronimo dell’espressione anglosassone “Acquired Immunodeficiency Syndrome”, in italiano “sindrome da immunodeficienza acquisita”.

Si tratta di un morbo che riduce la capacità dell’organismo di resistere agli agenti patogeni aggredendo il sistema immunitario. Ne deriva che, allo stadio avanzato, può favorire l’insorgenza di gravi malattie e condurre inevitabilmente alla morte.

La medicina definisce “sindrome” la comparsa di varie manifestazioni del male, mentre si parla di immunodeficienza “acquisita” per indicare la conseguenza tardiva di un’infezione da virus Hiv. Il decorso di quest’ultima è suddiviso in vari stadi. La parola Aids fa riferimento a quello in cui il sistema immunitario è fortemente compromesso e cede all’attacco di patologie e tumori potenzialmente letali.

L’Aids non è guaribile, ma le terapie mediche avanzate sviluppate nell’ultimo decennio, se avviate tempestivamente, accrescono le possibilità di far regredire un’immunodeficienza già acquisita o di ritardarne la manifestazione, anche di parecchi anni.

Grazie ai progressi della medicina moderna, dunque, la speranza di vita per molte persone affette da Hiv è sensibilmente aumentata.

 

 


Segnala a un amico
Visita il nostro Forum
Scrivi a posta@comodo.it @

Post dalla categoria