> Blog > CANALI > Sessualità > Maschile > Eiaculazione precoce > Soluzioni e terapie > Trucchi

    Metodi per ritardare l’eiaculazione

    Ritardare un orgasmo? Ecco i consigli di Comodo!

    Sono tantissimi gli uomini che cercano qualche trucco per ritardare il proprio orgasmo.

    1. Tra i più famosi, la distrazione triste: si pensa all’interrogazione di matematica, al proprio capo, ad un amico brutto, alla morte del gatto. Questo metodo permette di fermare l’eccitazione per tutto il tempo necessario. Effetti negativi: si arriva all’orgasmo molto tristi e non si può spiegare alla partner il motivo.

    2. La variante per situazioni troppo eccitanti è la distrazione “splatter”: pensare al maiale sgozzato, alla cacca del cane da raccogliere, a tutte le scene di film horror che si riescono a ricordare. Questo trucco permette indubbiamente di fermare bruscamente l’eccitazione ogni volta che si sta perdendo il controllo. Effetti negativi: una fantasia troppo cruenta può ammazzare definitivamente l’erezione lasciando l’uomo nella solita impossibilità di spiegare alla partner cosa sia potuto accadere.

    3. Un'altra variante è la distrazione ossessiva: durante il rapporto sessuale si possono ripetere le tabelline al contrario, si possono ripetere le formazioni di tutte le squadre di serie A dal 1980 fino ad oggi, si può progettare il nuovo motore Ferrari. Questo trucco permette di mantenere un costante disinteresse per la propria partner e per il piacere sessuale ma in compenso dà vita a geni della matematica, dell’ingegneria e di cultura generale.

    4. Premere tra l’ano e lo scroto. Ciò permette di impedire meccanicamente l’eiaculazione. Siccome è una mossa difficile da attuare durante la penetrazione e siccome l’uso frequente di questa tecnica può dare complicazioni all’apparato urogenitale, è una tecnica sconsigliata.

    5. Premere l’asta del pene per diminuire l’eccitazione. Poiché strozzare il pene arresta momentaneamente l’afflusso di sangue al suo interno, questa tecnica permette di abbassare per qualche secondo l’eccitazione. Questo trucco è noto fin dai primi sessuologi dell’età contemporanea, Masters & Johnson, con il nome di squeeze, ovvero spremitura. Va praticato molto prima del punto di non ritorno. Effetti negativi: senza una giusta spiegazione, la partner potrebbe chiedersi cosa state facendo.

    6. Masturbarsi prima dell’appuntamento sessuale. Questo trucco permette a molti di essere più sereni nel controllo eiaculatorio ma va bene solo per i giovanissimi che hanno un periodo refrattario molto breve. Effetti negativi: presentarsi dall’amata con una cera non proprio riposata.

    7. Adottare posizioni più comode come quella con lei sopra a cavalcioni e lui sotto.

    8. Usare preservativi ritardanti con anestetico.

    Metodo: eiaculazione felice:

    Per un aiuto più mirato ed effeciace potete consultare il sito: www.eiaculazionefelice.com oppure potete acquistare l'e-book

    che spiega passo dopo passo come ritardare l'orgasmo senza l'uso di farmaci.

    Il metodo cinese per non venire subito

    Wu Hsien (tratto da Il Tao dell’Amore, di Jolan Chang) fornisce gli antichi consigli cinesi per controllare l’eiaculazione. Curiosi ed interessanti, certo, ma come si fa a chiedere ad una donna “hai la vagina stretta?” quando la si sceglie? Ecco il senso di quanto Wu Hsien suggerisce:

    1. Il principiante non deve farsi prendere troppo dall’eccitazione.

    2. Chi è alle prime esperienze dovrebbe cominciare con una donna non troppo bella e con la vagina non stretta per imparare il controllo dell’eiaculazione. In questo modo può gestire la sua eccitazione.

    3. Chi è alle prime esperienze amorose dovrebbe penetrare lentamente e ritirarsi velocemente.

    4. Potrebbe cominciare con tre spinte superficiali e una profonda, ripetendo questa modalità per 81 volte.

    5. Se crede di star perdendo il controllo dell’eiaculazione, deve ritirare il suo pene dalla vagina e rimanere con la punta inserita solo per 3 cm, aspettare che l’eccitazione cali e poi riprendere con il ritmo precedente.

    6.  La fase successiva è quella delle cinque spinte superficiali e una profonda.

    7. Il livello successivo è portare le spinte superficiali a nove e poi una profonda.

    8. Come ultima cosa, Wu Hsien suggerisce di essere pazienti.



    COMMENTI

    FromComment
    andrea
    18/11/2010

    mi sembrano poco attuabili

    Frankie
    11/02/2011

    Le uniche tecniche funzionanti sono o i preservativi ritardanti o il masturbarsi qualche ora prima del rapporto.

    admin
    12/04/2011

    mai provato il nostro ebook EiaculazioneFelice.it

    Andrea
    29/06/2011

    avete dimenticato il più efficace dei metodi, ingerire molto alcool ed essere abbastanza allegri, fidatevi che non verrete mai!!!

    beriloss
    23/09/2011

    concordo con andrea.a me e succeso una volta che ho preso troppo alcool e non si alzava piu..:). Quindi se scegliete questo metodo occhio a quanto alcool ingerite.

    alcolici consigliati: vino rosso o grappa (dura molto a lungo)

    alcolici sconsigliati:birra e vino bianco (non si alza piu)

    vi parlo dalla propria esperienza

    UN SALUTO A TUTTI !!

    deka
    12/10/2011

    la grappa è assurda se bevete due o tre bicchierini e vi viene duro potete darci come animali ma non raggiungerete mai l orgasmo facilmente....ma visto che non dobbiamo distruggerci il fegato ci si può aiutare con la distrazione mentale o cambiare sovente posizione con piccoli intervalli di leccate di vagina o pompini...

    FRANCESCO
    01/11/2011

    IL METODO PIù GIUSTO QUELLO DI MASTURBARSI PRIMA DELLEVENTUALE SCOPATA RAGAZZI NN è UNA MALATTIA SESSUALE MA SOLTANTO IL PENSIERO DI SCOPARE GIà CI VIENE DURO ALLORA QUANDO 6 CON LA DONNA NN ASSERE TROPPO IMPULSIVI PIANO PIANO NN METTERLO SUBITO DENTRO MA PIANO PIANO ERO COME VOI MA ADESSO COMANDO IO I MIEI PENSIERI SESSUALI QUANDO TACCORGI CHE STAI X GODERE ESCI DEL TUTTO E LA TOCCHI LA LECCHI COSI LEI E CONTENTA E TU ALTRETTANTO, SCUSATE LA SCRITTURA CIAO

    Mario
    26/11/2011

    Ragazzi io avevo lo stesso problema, quando state x venire mettetevi un dito nell ano andrete avanti x ore e lei non se ne accorgerà mai

    luca
    30/11/2011

    Potrei essere d'accordo con mario...ma come fai a metterti un dito nell'ano senza che lei si accorga?

    cirvio
    03/12/2011

    ahahahahah ragazzi avete tutti ragione!cmq a leggere i commenti postati nel complesso devo dire che m avete fatto veramente ridere(in senso buono)!!!cmq credo che ognuno di noi debba trovare il proprio metodo...nn esiste una legge universale. Aggiungo un consiglio che ancora nn è stato citato: cercate e informatevi a proposito dei cosiddetti esercizi di Kegel!

    sandro
    27/01/2012

    ragazzi non dimenticatevi dell'erba medica è molto efficace..................saluti.

    Alan
    30/01/2012

    erba??quell'erba??davvero funziona??

    Alan
    30/01/2012

    quale erba??

    Fabrizio
    30/01/2012

    Ragazzi ma quella della grappa è vera? altri hanno provato?

    Davide
    24/02/2012

    beh ragazzi c'è da dire alcune cose:



    1- il testosterone di mattina noi maschi ce l'abbiamo a palate, la donna no...preferiscono la sera(doh!)



    2- la dieta è importantissima, ad esempio essere vegetariano aumenta il livello di erezione, proteine a volonta, parmigiano, uova etc....non carne neanche bianca, meglio la pasta....provare per 2settimane a non mangiare carne, poi vedrete!



    3- fondamentali sono i preliminari....fatele un rapporto orale per tantissimo, non mettetelo subito, so che è difficile ma così la portate gia avanti...le donne vengono molto + tardi



    4- state rilassati, fregatevene di tutto, non imparanoiatevi, come va va!!!



    5- siate SPARTANI...CAZZO! FUORI LE PALLE, siate coraggiosi e intrapendenti... ^_^



    Ecco questi alcuni consigli....comunque sia avere un partner abituale è molto molto meglio, parlo per esperienza cambiare sempre o quasi personalmente non credo vada bene, perchè sei ipereccitato...e son dolori!

    luca
    15/10/2012

    una buona tecnica è di fermarsi quando sentite di venire,cambiare posizione ecc...comunque bisogna stare tranquilli sicuramente anche se sabbiamo benissimo che quando abbiamo una ragazza che ci piace tanto non è semplice,iniziare con i preliminari secondo me è una cosa molto indicata soprattutto a chi piacciono molto come a me!

    demone
    25/11/2012

    ragazzi secondo me l,unica buona e quella di farsi una sega prima di farlo con lei

    cene
    28/11/2012

    secondo me nn capite niente il mio compagno mi fa godere da matti tutte le sere quasi 45 min di sesso continuo concordo con davide

    MARIO
    09/01/2013

    45 minuti? E chi se ne frega!!

    domenico
    28/01/2013

    mi sono molto divertito a leggere i commenti e ritengo siano tutti validi anche perché li ho provati tutti tranne ingurgitare grappa . Il consiglio che posso dare é di mantenersi discretamente in forma (poco alcol, poco fumo , pochissima carne, attività` fisica ) perché "mens sana in corpore sano " .

    aurelio
    31/01/2013

    secondo me se se viene in breve tempo si aspetta un po e si ricomincia alla grande

    ciro
    02/03/2013

    ciao a tutti.a sentire tutto questo mi e venuta voglia di raccontare na barzelletta ihihihihi



    parla del giovane e del vecchietto.

    il giovane ogni volta k vedeva il vecchietto gli faceva sempre la stessa domanda!nonno ma tu a quest eta quante te ne fai?e il vecchietto rispondeva 1?il giovane a e bravo io 3 e se capita anche 4?passando il tempo si incontrano di nuovo,va il giovane vicino al vecchietto sempre con la stessa domanda.u no allora come stai messo quante te ne fai mo?il vecchietto risponde ee 1.fa il giovane? ma io 2.a passare degli anni il ragazzo si fa grande diventa uomo,e ci capita di nuovo di incontrare il vecchietto.e lo vede da lontano seduto su una panchina dice e lui?,pensa mo devo vedere propio cosa mi risponde dopo tutti questi anni.appena k sia vicina gli dice,wee nonno come va tutto bene ma tu hai capito niente nonno io sono arrivato a capolinea non me ne riesco a fare nemmeno piu una intera,mezza se viene bene e tu? dice il vecchietto mi fa piacere di vederti va tutto bene tu dici io quanto me ne faccio sempre 1 e sempre quella e nessuno me la toglie..............



    morale della favola

    non serve masturbarsi prima di uscire con una donna?forse e vero k uno lo fa quando si e piu giovani,conserva l energia k queste donne sono un pozzo k non si riempirà mai

    ciro
    02/03/2013

    meglio non spupazzarsi prima di andare con una donna?

    conservare l energia e caso mai anche un pieno di benzina

    ihiihihiihhi che ste donne sono come a un pozzo immenso non si riempirà mai

    blake86loverockhotmailit
    22/03/2013

    Difficile bere molto alcool quando la tua ragazza abita a 15 Km da te e lei non è automunita :-/

    blake86loverockhotmailit
    22/03/2013

    Bravo davide!

    Comunque concordo con quelli che dicono che ognuno reagisce diversamente a seconda degli stimoli visivi,tattili,olfattivi e visivi che riceve.

    Io che ancora non ho mai provato a penetrare la mia ragazza (è ancora vergine) vengo subito xkè sono straeccitatissimo e soltanto vederla sotto me con la schiena in su mentre io mi struscio su di lei e le faccio i massaggi e la sento gemere di piacere perdo la testa e tutti gli esercizi kegel e di respirazione eccetera vanno a farsi benedire! :-(

    blake86loverockhotmailit
    22/03/2013

    Ps: anche ascoltare una donna che geme dal godimento è uno stimolo non da poco secondo me

    ivan
    24/05/2013

    ragazzi la figa e bella questo e il problema se non basta 1 ne faremo 2 3 4 5 6

    carmelo
    26/06/2013

    che dire ragazzi io ho 46 anni e sono di una vitalità sproporzionata , certo anchio devo rimediare alla euculazione veloce , ma nello stesso tempo mi riprendo per la seconda terza e quarta senza nessun problema, un consiglio cmq anche se si soffre di euculazione precoce nn e un problema , il segreto sta nel fare venire la donna praticando per molto tempo i preliminari e continuare a leccarla e farla venire a piu nn posso alla fine godiamo anche noi facendola godere. un saluto dall insaziabile scopone

    Tox
    31/08/2013

    Uva e fichi d India...un rimedio unico

    sereno
    14/09/2013

    .. una cosa che mi pare nn aver sentito è quella di lavarsi gli scroti con acqua gelata.. rallenta di molto..

    mario
    05/10/2013

    va cagare ivan non ti rendi conto di quello che scrivi sembri un gay, dopo esserti sposato cerchi ancora le buttane marce con un cazzo rotto? non mi sembra una buona idea, bisogna lasciare ai giovani lo spazio...........

    Poi a questa eta non penso che il tuo cazzo stia in piedi.....

    Marco Dal Santo
    07/12/2013

    Ragazzi casualmente ho scoperto una crema che io uso x quando mi faccio i tatuaggi si chiama emla dovete fare ricetta la metti un po nella cappella 10 min prima e non si sente piu niente attenzione a non metterne troppa altrm 6 ore non vi bastano x venire ti anestetizza alla grande 40 min di tatuaggio nell interno braccio si sente solo il rumore della macchinetta figurati nella cappella

    Francesco
    27/02/2014

    Si è se metti la crema vieni e

    non tene accorgi perché hai

    il pene anestetizato?

    Francesco
    28/02/2014

    O ancora peggio se non si tira su?

    Michael
    27/03/2014

    io ho 20 anni e non mi interessa se durare tanto o poco... in media duro sui 10 minuti senza mai fermarmi... xo se mi fermo anche mezzoretta... ma alla mia ragazza piace anche se vengo subito come dite voi xk tanto dopo 10 minuti si rialza... .e posso venire per altre tre volte... non so se x voi è cosi...

    maurizio
    17/04/2014

    scopare con tanta rilassatezza e pensare ad altre cose

    marco pac
    10/05/2014

    purtroppo io vengo subito le sto provando subito anche con i farmaci prescritti dal sessuologo pero non cambia niente

    pippofranco
    16/05/2014

    Raga io sono vergine ma quando mi spupazzo vengo quasi subito.... ho paura per il futuro!

    Battistafrancesco79@gmail.com Battista
    21/06/2014

    Tutte stupidagini la miglior cosa è farsene un paio di scopate prima e poi dopo vediamo nb.sempre con il preservativo

    Add a comment